ricette salate

10.png

Sostituire le uova

 

Nelle ricette, sia dolci che salate, le uova servono per far lievitare bene le preparazioni, per gonfiare gli impasti oppure ad amalgamare bene gli ingredienti rendendo gli impasti più fluidi.

A causa di intolleranze, allergie o altri motivi si rinuncia spesso a preparare delle invitanti ricette che contengono uova, ma è sbagliato, perché sostituire le uova è possibile.

Se volete sostituire le uova dovrete utilizzare altri ingredienti che svolgano la stessa funzione.

 

Gli ingredienti equivalenti di un uovo possono essere:

2 cucchiai di latte 

3 cucchiaini di burro di arachidi

1/2 banana schiacciata

 

40 g di fecola di patate

70 g di yogurt

 

 

 

Clicca qui per guardare il REEL


cous.jpg

Ingredienti:

🔸50g cous cous;

🔸100g petto di pollo;

🔸100g peperoni gialli;

🔸olio, sale e paprika q.b.;

🔸10g pinoli;

🔸50g ricotta light.

 

Procedimento:

🔸Prima cosa, cuocere i peperoni in forno pre-riscaldato a 220° per circa 15 minuti e lasciateli riposare

🔸tagliate il petto di pollo a pezzetti e disponetelo in padella facendolo rosolare con il succo di limone e insaporitelo con la paprika

🔸riprendete i peperoni, ormai raffreddati, e pelateli eliminando il torsolo e i semi

🔸frullateli nel mixer con i pinoli, basilico, aglio, ricotta, olio e lasciate riposare

🔸una volta ultimata la cottura del cous cous e averlo sgranato con la forchetta, assemblate il tutto.


riso-alla-cantonese.jpg

Ingredienti per 2 persone:

🔸120 g di riso Basmati

🔸50 g di piselli

🔸50 g di prosciutto cotto

🔸2 uova

🔸10 ml di salsa di soia a ridotto contenuto di sale

🔸20 g di cipolla

🔸30 ml di olio di semi

Procedimento di preparazione

Sciacquare il riso sotto acqua corrente fino a che l’acqua non risulti limpida e pulita Bollire 10 minuti scolare e raffreddare in una teglia larga. Bollire anche i piselli e mettere da parte Sbattere le uova con un pó di sale e 30 ml di acqua. Scaldare in una padella con un filo d’olio di semi versare le uova e mescolare fino al suo rapprendimento. Lasciar raffreddare Scaldare una padella con olio e cipolla far soffriggere leggermente aggiungere il prosciutto cotto a dadini e lasciar cuocere per 3/4 minuti a fiamma alta. Versare i piselli e la salsa di soia, lasciar evaporare e aggiungere il riso continuando a cuocere a fuoco alto. Dopo qualche minuto spegnere ,unire le uova e mescolare il tutto

 

 


unnamed-1280x853.jpg

La ricetta di oggi nasce dalla collaborazione con il grande Chef Ugo Patierno. Unendo le nostre forze abbiamo concepito un piatto sano, genuino e gustoso allo stesso tempo, tutto Made in Italy. Il risotto tricolore è molto facile da realizzare ed estremamente gustoso!
La ricetta è stata pubblicata anche sul sito viaggiaora.it (clicca sul link per visualizzare l’articolo originale).

Ingredienti per 4 persone:

🔸 280 gr di riso carnaroli
🔸 2 litri di brodo vegetale (preparato con sedano, carota e cipolla)
🔸 300 gr di spinaci sbollentati
🔸 50 gr di cipolla tritata
🔸 100 ml di vino bianco
🔸 8 pomodorini
🔸 100 gr di stracchino
🔸 20 gr di latte
🔸 Buccia di limone tritata
🔸 Sale e zucchero q.b.

Procedimento di preparazione

Per prima cosa stemperare lo stracchino con il latte, rendendolo una crema. Tagliare poi i pomodorini in 4 parti e posizionarli su una teglia, spargere un po’ di sale, zucchero e buccia di limone tritata e cuocere in forno a 100° per circa un ora. Nel frattempo frullare a parte gli spinaci già sbollentati, aggiungere un filo d’olio e continuare fin quando non si otterrà una crema liscia. E’ necessario tenere il brodo ben caldo e soffriggere in una padella a parte la cipolla tritata, con un filo d’olio fin quando questa a sua volta non inizierà ad appassire. Solo allora aggiungere il riso ed iniziare a tostarlo insieme alla cipolla per circa un minuto. Passato il minuto aggiungere il vino bianco ed aspettare che evapori, una volta sfumato continuare con la cottura questa volta però con il brodo, aggiungendolo al composto con il mestolo. La cottura in brodo durerà circa 12 minuti, una volta terminata aggiungere la crema di spinaci e cuocere per altri 3 minuti. Finita questa operazione è necessario lasciar riposare il composto, aggiungere un filo d’olio a crudo e girare energicamente sino ad ottenere una mantecatura del riso. Il piatto va poi servito con stacchino e pomodorini.


salmone-al-cartoccio-1280x720.jpg

L’ideale per una cena leggera e salutare. La ricetta proposta oggi è per preparare un ottimo salmone al cartoccio, un secondo piatto molto facile da realizzare ed estremamente gustoso!

Ingredienti per 2 persone:

🔸  Due tranci di salmone fresco
🔸 Un limone tagliato a fettine sottili
🔸 10 pomodorini ciliegini
🔸 8 olive bianche
🔸 Carta da forno per la cottura

Procedimento di preparazione

Preriscaldare il forno alla temperatura di 180°. Con la carta da forno, comporre due pacchetti e adagiare, all’ interno di ognuno di essi, un trancio di salmone, metà delle fettine di limone, 5 pomodorini a pezzetti e 4 olive. Assicurarsi di sigillare bene i pacchetti. Porre entrambi i pacchetti in una pirofila e far cuocere in forno per circa 20 minuti.


Orata-alle-cipolle-e-olive.jpg

Una ricetta semplice per cucinare una gustosa orata. Utilizzando pochi e semplici da reperire ingredienti, sarà possibile preparare un piatto sano e gustoso!

🔸 Un’orata
🔸 Una cipolla piccola
🔸 Un cucchiaio di olio E.V.O.
🔸 50 grammi di olive verdi
🔸 Sale e pepe q.b.

Procedimento di preparazione

In una pirofila disporre l’ olio, la cipolla tagliata a fettine, l’orata, sale e pepe. Cuocere in forno alla temperatura di 200° per circa 15 minuti, aggiungere le olive e far cuocere per altri 10 minuti.


Grano-saraceno-con-i-broccoli.jpg

Ecco gli ingredienti per una ricetta semplicissima!

🔸 80 grammi di grano saraceno
🔸 100 grammi di broccoli
🔸 Cipolla q.b.
🔸 Sedano q.b.
🔸 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
🔸 Sale e pepe
🔸 30 grammi di Grana Padano o Parmigiano Reggiano

Come si cuoce il grano saraceno:

Per prima cosa, bisogna sciacquare bene il grano saraceno in un colino, poi trasferirlo in una pentola con acqua che sia il doppio rispetto alla quantità del grano saraceno. Dal momento dell’ ebollizione cuoci per circa 20- 30 minuti fino a che l’ acqua non sia assorbita.

Nel frattempo potete cominciare a lessare i broccoli. Quando saranno pronti, uniteli al grano saraceno e unite la cipolla e il sedano. A questo punto, fate amalgamare il tutto in una casseruola a fuoco lento per circa 5 minuti. Trasferire nei piatti e completare con pepe e una spolverata di formaggio grattugiato.


Gamberi-all-arancia.jpg

Ingredienti per 2 persone:

🔸 200 grammi di gamberoni
🔸 1 cucchiaio di cipolla a dadini
🔸 2 cucchiai di succo d’arancia
🔸 1 cucchiaio di olio E.V.O.
🔸 prezzemolo
🔸 sale e pepe

Preparazione:

1️⃣ Cuociamo i gamberi a vapore (in alternativa possono essere bolliti) e, appena possibile, procediamo a sgusciarli.
2️⃣ In una ciotola, uniamo ai gamberi il succo d’arancia, la cipolla, l’olio, il prezzemolo, il sale e il pepe. Attenzione a mescolare bene il tutto.
3️⃣ Adagiamo i gamberi in una pirofila e cuocere in forno a 200° per 10 minuti.

Buon appetito!


Caricando...