cacao

Immagine-2022-05-09-085130-e1652079351167.jpg

Occorrente:
– forno
– matterello
– carta da forno
– formine per biscotti

INGREDIENTI (per 10 biscotti):
– 100g di farina 00
– 20 g di zucchero di canna
– un cucchiaio di cacao
– 2 cucchiaini di miele
– 25 ml d’ acqua
– 25 ml di olio di semi
Per il topping:
– due cucchiai pieni di yogurt greco bianco 0% grassi
– due gocce di dolcificante ( facoltativo)
– due fragole grandi 60 g circa

PROCEDIMENTO :
in una ciotola inserire farina, cacao, zucchero e mescolare. Unire il miele, l’ acqua e l’ olio e amalgamare bene formando un panetto.
Stendere col matterello una sfoglia alta circa 3 millimetri e formare dei biscotti.
Cuocere in forno preriscaldato su una teglia ricoperta di carta da forno a 180° per circa 25 minuti.
Nel frattempo sciacquare bene le fragole e tagliarle a fettine sottili.
Condire lo yogurt greco con il dolcificante.
A cottura ultimata lasciar raffreddare i biscotti. Guarnire ogni biscotto con lo yogurt e una fettina di fragola.


cacao.jpg

Tutti gli studi eseguiti finora confermano che un gran numero di  benefici alla nostra salute sono apportati dal consumo di cioccolato fondente (naturalmente senza esagerare). Consumare questo tipo di cioccolato è uno dei miglior modi per beneficiare delle proprietà del cacao.

Il cacao, questo sconosciuto, parte primaria del tanto temuto e agognato cioccolato, è un alleato del nostro benessere o un nemico da eliminare!?

Il cacao viene ricavato dai semi dell’omonimo albero mediante processi come la torrefazione, triturazione o fermentazione. Grazie al suo contenuto di sali minerali, vitamine e carboidrati è un alimento molto energetico, quindi consigliato a chi svolge attività sportiva ma anche a chi è nell’età dello sviluppo. Altri benefici apportati dal consumo di cacao sono la protezione delle cellule dall’invecchiamento, miglioramento delle capacità metaboliche e il molto apprezzato effetto sull’umore dato dall’attivazione di specifici circuiti neuronali.

Quindi la risposta alla domanda precedente è scontata: il cacao è come un buon amico, si prende cura della tua salute e ti tira su di morale.

Ovviamente il cacao è contenuto sia nel cioccolato al latte che in quello fondente. L’ultimo e nettamente migliore rispetto al primo in un regime alimentare dietetico poiché contiene molta più percentuale di cacao, dunque molto più salutare!


Cattura-3.jpg

Ingredienti:

🔸100g di Pavesini al cacao

🔸150g di cioccolato fondente

🔸3 gocce di dolcificante

🔸2 cucchiai di cacao amaro in polvere

🔸200g di ricotta di mandorle (150g di mandorle pelate, 50ml d’acqua)

🔸farina di cocco per decorare

 

Procedimento:

(Per la ricotta di mandorle)

🔸Mettere in ammollo le mandorle per circa 8 ore, scolarle. Trasferirle in un frullatore, iniziare a frullare aggiungendo pian piano l’acqua, continuare l’operazione fino ad ottenere un composto molto simile alla vera e propria ricotta.

(Per il salame di cioccolato)

🔸sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, lasciar intiepidire. Sbriciolare i Pavesini con le mani, unire tutti gli altri ingredienti, se il composto dovesse risultare troppo duro, aggiungere un po’ d’ acqua.

🔸Formare un dolce che abbia la forma di un “SALAME”.

🔸Lasciar rassodare in frigo ricoperto da pellicola.


budinocachi-1280x1601.jpg

Ingredienti:

🔸2 cachi maturi;

🔸3 cucchiaini di cacao amaro;

🔸dietetic q.b.

 

Procedimento:

🔸Per prima cosa puliamo i cachi privandoli della pelle e in caso ci fossero anche dei semi all’interno ricavando cosi solo la polpa, versiamo la polpa ricavata nel frullatore, aggiungiamo il cacao setacciato e il dolcificante se decideste di utilizzarlo.

🔸Azioniamo il frullatore e frulliamo per una 20ina di secondi per far si che si formi una bella cremina omogenea.

🔸Trasferiamo la crema ricavata in 1 coppetta monoporzione e conserviamola in frigorifero per 1 oretta circa o fino a quando si saranno rassodati.

🔸Serviamoli con una spolverata leggera di cacao amaro ma solo se vi piace, altrimenti è perfetto anche senza


Caricando...