autunno

castagne.jpg

Un tempo erano considerate “il pane dei poveri” , adesso sono utilizzate in tanti piatti della nostra cucina, dall’antipasto al dolce.
Le migliori castagne made in Italy si trovano in sei zone, dal Piemonte alla Campania.

Sono una vera e propria miniera di sostanze benefiche!
È per tutte queste buone qualità che questo alimento di stagione dovrebbe essere presente sulle nostre tavole almeno tre volte a settimana, soprattutto nei periodi di stress e stanchezza.

Mangiare le castagne può rivelarsi infatti un rimedio naturale utile nei casi di inappetenza o in quelli in cui si richiede un’alimentazione ricostituente. Senza contare che il loro potere energetico le rende perfette per chi pratica sport o svolge lavori particolarmente faticosi.

I principi attivi contenuti nelle foglie e nella corteccia di castagno sono un toccasana per combattere la tosse e disinfettare le vie respiratorie. La polpa delle castagne invece può trasformarsi in un’ottima crema fluida da utilizzare come detergente o maschera emolliente per il viso.

Ecco come utilizzare le castagne per una merenda saporita e diversa dai soliti spuntini:
➡ Tostate le castagne nel forno e poi cospargetele con un pizzico di cannella: vedrete che gusto.
➡ Perfette anche le caldarroste: la cottura sul fuoco consente di mantenere intatto il contenuto di sali minerali delle castagne, contenuto che si disperde invece nel momento in cui vengono bollite.
➡ Per un sonno rigenerante e riposante, preparate invece una minestra calmante a base di castagne.


zucca-2.jpg

Cari pazienti del mio ♥️, quale periodo è migliore di questo per parlare della zucca 🎃?
ECCO UN PÒ DI INFO PER VOI ♥️

La zucca è ipocalorica, ricca di vitamina C e fa bene alla pelle. Infatti, viene utilizzato anche in cosmetica.
Povera di calorie, ma naturalmente ricca di fibre, la zucca è un ortaggio dalle qualità antiossidanti.

Ma la zucca non è solo protagonista di “dolcetti e scherzetti” 👻: le proprietà del frutto per eccellenza della famiglia delle Cucurbitaceae sono davvero tante e, sebbene i benefici della zucca sulla colesterolemia non siano del tutto provati, il buon contenuto di antiossidanti ne fa un alleato indiscusso per il cuore.

La zucca è un alimento povero a livello calorico (soltanto 18 kcal per 100 grammi) ma molto nutriente, con una spiccata azione diuretica e calmante.
Tanti i suoi benefici e vantaggi, come:
✔ È ricchissima di acqua
✔ Contiene tanto carotene
✔ Aiuta a ridurre il colesterolo
✔ Oltre alla vitamina A, la zucca contiene anche le vitamine C e B1
✔ Proprietà diuretiche e calmanti


jcr_content.jpg

Le more sono frutti che, più di altri, variano chimicamente con l’avanzamento della maturazione. Le more primizie, dal sapore acidulo, possiedono un valore energetico moderato mentre quelle colte in stagione avanzata e arida, dal sapore dolcissimo, contengono meno acqua e molto fruttosio.

⚠ Le more NON sono alimenti consigliabili a chi soffre di diverticolosi; esse contengono numerosi piccoli semi che, se rimanessero incastrati all’interno di un diverticolo, potrebbero infiammarlo o infettarlo provocando l’insorgenza di diverticolite.

Tuttavia, nonostante si rendano inadatte in tali circostanze, le more sono consigliabili all’alimentazione di chi soffre di stipsi grazie al buon contenuto in fibra alimentare.

Le more possiedono anche una caratteristica nutrizionale molto utile all’organismo, ovvero l’alta concentrazione di antiossidanti di tipo polifenolico: tannini (soprattutto nei semi) e antociani (anche nella polpa).


WhatsApp-Image-2021-10-23-at-11.56.09-e1635145071799.jpeg

𝑴𝒖𝒇𝒇𝒊𝒏 𝒂𝒍𝒍𝒆 𝒎𝒐𝒓𝒆 #menochilipiùsorrisi

🔴 INGREDIENTI:
✔ 75 gr Farina 00
✔ 1 cucchiaini Lievito per dolci
✔ 40 g di zucchero di canna a velo
✔ 25 gr Olio semi
✔ 40 gr Yogurt greco bianco
✔ 1 cucchiaio di albume
✔ Qualche goccia di
✔ 60 gr More fresche

🟢 PROCEDIMENTO:
In una ciotola mescolare la farina, il lievito e lo zucchero e amalgamare con una frusta a mano. In una seconda ciotola unire l’albume, l’olio di semi, l’essenza di vaniglia e lo yogurt greco. Mescolare bene con la frusta.
Unire il contenuto della prima ciotola alla seconda e mescolare velocemente con la frusta a mano. Aggiungere le more e amalgamare delicatamente con una spatola.
Foderare uno stampo per muffin con dei pirottini di carta e riempirli con il composto per 2/3 infornare in forno preriscaldato alla temperatura di 180ᵒ per circa 25 minuti.


WhatsApp-Image-2021-10-15-at-16.08.47-e1634562678837.jpeg

𝑷𝒍𝒖𝒎𝒄𝒂𝒌𝒆 𝒛𝒖𝒄𝒄𝒂 𝒆 𝒎𝒂𝒏𝒅𝒐𝒓𝒍𝒆 #menochilipiusorrisi 🎃

🟢 Ingredienti:
– 250 g di farina di riso
– 2 uova
– 100 g di zucchero di canna integrale grezzo a velo
– 30 g di zucchero di canna grezzo per la decorazione
– 150 g di mandorle sgusciate tritate ( 100 g per il ripieno, 50 g per la decorazione)
– 60 g di zucca
– 60 g di olio di semi
– due cucchiaini di lievito in polvere per dolci
– un bicchiere di latte di mandorla

🔴 Procedimento :
Stufare la zucca in una casseruola con pochissima acqua, lasciar cuocere con l’ aiuto di un coperchio fino a che non sarà morbida.
Scolarla bene, lasciar raffreddare, poi frullare ottenendo una purea.
Dividere gli albumi dai tuorli. Nella ciotola con i tuorli unire lo zucchero lasciandone un cucchiaio da parte e lavorare con la frusta elettrica.
Sciogliere il lievito nel latte. Aggiungere il latte, la farina, l’ olio, la purea di zucca e le mandorle prestando attenzione a non formare grumi.
Montare a neve l’ albume con il cucchiaio di zucchero messo da parte.
Unire i due composti con una spatola compiendo movimenti dall’ alto verso il basso in modo che l’ albume non si smonti.
Foderare uno stampo da plumcake con carta da forno e cuocere il plumcake in forno statico a 180 ° per circa 40 minuti.
Una volta tiepido decorare con un misto di granella di mandorle e zucchero di canna grezzo mescolati con un paio di cucchiai d’ acqua per far aderire alla superficie del dolce.


zucca-mozzarella-in-padella.jpg

𝒁𝒖𝒄𝒄𝒂 𝒑𝒓𝒐𝒇𝒖𝒎𝒂𝒕𝒂 𝒊𝒏 𝒑𝒂𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 😋😋 #menochilipiùsorrisi

🔴 INGREDIENTI:
✔ 150 g di zucca al netto degli scarti
✔ 1/2 spicchio d’aglio
✔ 1/2 bicchiere di vino bianco secco
✔ rosmarino
✔ Salvia
✔ olio extravergine di oliva
✔ due cucchiai d’ acqua
✔ sale
✔ pepe nero

🟢 PROCEDIMENTO :
Tagliare la zucca a cubetti, trasferire il una padella con un cucchiaio d’ olio, l’ aglio, la salvia, il rosmarino e due cucchiai d’acqua.
Coprire con un coperchio e cuocere per 8-10 minuti mescolando di tanto in tanto.
Aggiungere il vino e lasciar sfumare ultimando la cottura. Insaporire con poco sale e pepe.


Caricando...