more

jcr_content.jpg

Le more sono frutti che, più di altri, variano chimicamente con l’avanzamento della maturazione. Le more primizie, dal sapore acidulo, possiedono un valore energetico moderato mentre quelle colte in stagione avanzata e arida, dal sapore dolcissimo, contengono meno acqua e molto fruttosio.

⚠ Le more NON sono alimenti consigliabili a chi soffre di diverticolosi; esse contengono numerosi piccoli semi che, se rimanessero incastrati all’interno di un diverticolo, potrebbero infiammarlo o infettarlo provocando l’insorgenza di diverticolite.

Tuttavia, nonostante si rendano inadatte in tali circostanze, le more sono consigliabili all’alimentazione di chi soffre di stipsi grazie al buon contenuto in fibra alimentare.

Le more possiedono anche una caratteristica nutrizionale molto utile all’organismo, ovvero l’alta concentrazione di antiossidanti di tipo polifenolico: tannini (soprattutto nei semi) e antociani (anche nella polpa).


WhatsApp-Image-2021-10-23-at-11.56.09-e1635145071799.jpeg

𝑴𝒖𝒇𝒇𝒊𝒏 𝒂𝒍𝒍𝒆 𝒎𝒐𝒓𝒆 #menochilipiùsorrisi

🔴 INGREDIENTI:
✔ 75 gr Farina 00
✔ 1 cucchiaini Lievito per dolci
✔ 40 g di zucchero di canna a velo
✔ 25 gr Olio semi
✔ 40 gr Yogurt greco bianco
✔ 1 cucchiaio di albume
✔ Qualche goccia di
✔ 60 gr More fresche

🟢 PROCEDIMENTO:
In una ciotola mescolare la farina, il lievito e lo zucchero e amalgamare con una frusta a mano. In una seconda ciotola unire l’albume, l’olio di semi, l’essenza di vaniglia e lo yogurt greco. Mescolare bene con la frusta.
Unire il contenuto della prima ciotola alla seconda e mescolare velocemente con la frusta a mano. Aggiungere le more e amalgamare delicatamente con una spatola.
Foderare uno stampo per muffin con dei pirottini di carta e riempirli con il composto per 2/3 infornare in forno preriscaldato alla temperatura di 180ᵒ per circa 25 minuti.


Caricando...