cachi

cachi.jpg

Parliamo di 𝘾𝘼𝘾𝙃𝙄

➡ Gli effetti regolatori sull’intestino sono i più conosciuti, ma i cachi in realtà sono i frutti perfetti anche per i bambini, gli sportivi, gli astenici, poiché hanno straordinarie capacità energizzanti, dovute principalmente agli zuccheri che contengono.

🔵 Il caco è uno dei frutti più apprezzati di questa stagione autunnale insieme al melograno.
🟢 Se l’astenia è dovuta a problemi connessi con la funzionalità epatica, il caco è un’ottima soluzione; contro la stipsi il frutto maturo è consigliato a colazione, privato di semi e buccia. Gli effetti diuretici sono dovuti all’alta percentuale contenuta di potassio, quelli lassativi sono anche conseguenza della discreta quantità di fibre.


budinocachi-1280x1601.jpg

Ingredienti:

🔸2 cachi maturi;

🔸3 cucchiaini di cacao amaro;

🔸dietetic q.b.

 

Procedimento:

🔸Per prima cosa puliamo i cachi privandoli della pelle e in caso ci fossero anche dei semi all’interno ricavando cosi solo la polpa, versiamo la polpa ricavata nel frullatore, aggiungiamo il cacao setacciato e il dolcificante se decideste di utilizzarlo.

🔸Azioniamo il frullatore e frulliamo per una 20ina di secondi per far si che si formi una bella cremina omogenea.

🔸Trasferiamo la crema ricavata in 1 coppetta monoporzione e conserviamola in frigorifero per 1 oretta circa o fino a quando si saranno rassodati.

🔸Serviamoli con una spolverata leggera di cacao amaro ma solo se vi piace, altrimenti è perfetto anche senza


Caricando...